Skip to main content

Feltra parla latino.

A testimoniarlo ci sono 1000 mq di siti archeologici sotto la centralissima Piazza del Duomo e la Via Claudia Augusta Altinate. Feltre occupa un punto centrale, una posizione di transito strategica. La cittadella storica si dovette difendere sin dall’antichità dalle scorribande di barbari e popoli conquistatori, attirati dalla ricchezza del suo territorio e delle risorse accumulate dai sapienti artigiani e nobili locali.

Luogo d'arte...

Venezia la volle sotto il suo Leone e così nacquero il Teatro de La Sena, una piccola Fenice, e alcune delle architetture che ancor oggi caratterizzano la città. Feltre è terra di musei, come la Galleria d’Arte Moderna Carlo Rizzarda per il ferro battuto, il Museo Civico e il Museo Diocesano. Meta di turismo religioso anche lo splendido Santuario dei Santi Vittore e Corona.

... di Svago ...

A Feltre, città innovativa dal punto di vista dell’intrattenimento, si svolgono rassegne musicali e teatrali di pregio con artisti provenienti da diverse parti del mondo.

... di Tradizioni.

Un weekend all’insegna dello storico Palio di Feltre, immersi tra i colori e i profumi delle Dolomiti e del Piave. La manifestazione medioevale che si svolge il primo week-end del mese di Agosto, dove le porte d’accesso alla cittadella si chiudono e i quartieri si danno battaglia nel tiro alla fune, nella corsa di cavalli, nella staffetta e nel tiro con l’arco. Sono tante le occasioni per vivere momenti di allegria in compagnia di amici e familiari.

... di enogastronomia.

Frutto del millenario connubio tra uomo e natura e di esperte mani che lavorano i prodotti della terra e dell’allevamento, le Prealpi dolomitiche sono un territorio di sapori unici che uniscono sapientemente la tradizione gastronomica veneta e quella ladino-dolomitica.

A Feltre potete visitare una storica fabbrica di birra e gustarne le varietà nell’attiguo ristorante. La Birreria Pedavena è la più grande d’Italia e propone, oltre a piatti del territorio, eventi ed iniziative importanti.

Vuoi scoprire il nostro territorio? Scrivici.

Prenota ora